Un animale mitico come simbolo per rilanciare un territorio dal punto di vista turistico ed enogastronomico

Il Forte di Fenestrelle si può visitare attraverso visite guidate, su prenotazione.

Vi sono varie tipologie di visita, ma la più affascinante e completa, è la passeggiata Reale. Vi è una sola partenza giornaliera, alle ore 9.

Si visita rapidamente il forte san Carlo, quindi si percorre per intero la Scala Reale: 3mila scalini posti sul tetto della Scala Coperta. Durante la salita si visitano le ridotte Santa Barbara, Porte e Ospedale e gli angoli più caratteristici della Scala Coperta di 4mila scalini. Si giunge e si visita il forte delle Valli, a quota 1800. Lì si consuma il pranzo al sacco e nel pomeriggio si torna alla partenza percorrendo la Strada dei Cannoni, all’interno della pineta che costeggia il forte. Si è di ritorno intorno alle ore 17. Vi sono altre possibilità di visita, meno impegnative:
  • Un tour della durata di tre ore, con visita del forte san Carlo, un tratto della Scala Coperta, un tratto della Strada Reale fino alla Garitta del Diavolo, a quota 1400
  • La sola visita approfondita del forte san Carlo, della durata di un’ora.


Per queste due modalità di visita sono previste partenze alle ore 10 e alle ore 15 (14.30 in inverno) C’è poi “il racconto delle antiche mura”, i una visita serale animata da figuranti in costumi d’epoca, con la ricostruzione di alcuni momenti della vita del forte Infine esiste la possibilità di visita autoguidata denominata “sulle orme del De Amicis”, che permette di visitare alcune parti del forte, scala coperta compresa, con il supporto di vari pannelli illustrativi.

Per Info www.fortedifenestrelle.it
Prenotazioni esclusivamente al n. 0121 83600

Ti potrebbero interessare

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.