Un animale mitico come simbolo per rilanciare un territorio dal punto di vista turistico ed enogastronomico

Il Territorio

Le Terre del Dahu comprendono i territori dei comuni della media Val Chisone e della Val Germanasca: Perosa Argentina, Roure e Fenestrelle in Val Chisone, Pomaretto in Val Germanasca.

La quota altimetrica va dai 620 metri di Perosa Argentina ai 1145 metri di Fenestrelle: siamo dunque in montagna, ma una montagna verde, ricca di boschi e pinete, da frequentare e da scoprire in ogni stagione.

In estate ci si può allontanare dall’afa cittadina beneficiando del fresco senza i problemi che possono verificarsi alle quote più alte, in primavera si può usufruire del clima mite ed immergersi nella fioritura dei prati, in autunno, camminando nei boschi, si può godere del foliage che affascina grandi e piccini in un tripudio di colori, in inverno si possono praticare attività sulla neve senza il sovraffollamento delle località sciistiche più rinomate, comunque raggiungibili in poco tempo.

Qui la montagna è accogliente: si possono incontrare i produttori del luogo, con le loro eccellenze enogastronomiche, le loro realizzazioni artigianali, i loro prodotti della terra buoni e puliti, si può essere ospitati in strutture ricettive a misura d’uomo, con semplicità e cortesia, si possono scoprire i piatti tipici delle valli e con essi la loro storia e le loro tradizioni.

Tutto questo porta a vivere la montagna in modo sostenibile, attenti al rispetto dell’ambiente, delle sue peculiarità, di chi lo abita 365 giorni l’anno.

E si può vivere la montagna in modo sicuro, lontano dagli assembramenti, con il giusto distanziamento fisico che non è distanziamento sociale: per questo le Terre del Dahu sono la montagna verde, accogliente, sostenibile, sicura.




Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.